12 Ott 2017

Corso di Scialpinismo Avanzato (SA2) 2018

Periodo: 23 novembre - 25 marzo

Corso di Scialpinismo Avanzato SA2 foto 1I partecipanti hanno frequentato un corso SA1 oppure posseggono esperienza equivalente e desiderano approfondire la conoscenza dell’alta montagna attraverso l’attività scialpinistica. Il corso prevede l’insegnamento, attraverso lezioni sia teoriche che pratiche ed uscite sul terreno, delle nozioni fondamentali per potere svolgere con ragionevole sicurezza l’attività di scialpinismo in ambiente di alta montagna e su ghiacciaio. Si effettua la progressione su terreni misti, creste, ghiaccia e vengono svolte semplici manovre di autosoccorso su terreno alpinistico.

Particolare attenzione viene dedicata alle tematiche relative alla montagna invernale ed alla prevenzione del pericolo valanghe: cartografia ed orientamento, neve e valanghe, lettura dei bollettini meteo e dei bollettini valanghe, preparazione e condotta di gita ed autosoccorso con ARTVA trattati in modo avanzato.

 

Quota di iscrizione: € 250,00

 
Serate di presentazione dei corsi:
Per info: Stefano Celestini - Istruttore Regionale di Sci Alpinismo - tel. 348 2974751 - email: stefano.r1200r@gmail.com
 

Programma del corso SA2 2018:

23 novembre

Lezione teorica - Palestra CAI Reggio Emilia
Manovre di corda

26 novembre

Uscita pratica in Pietra di Bismantova

17 gennaio

Lezione teorica - CAI Sassuolo
Uso dell'ARTVA e ricerca travolti

21 gennaio

Uscita pratica in Appennino

14 febbraio

Lezione teorica - CAI Sassuolo
Morfologia Ghiacciai

14 marzo

Lezione teorica - CAI Reggio Emilia
Meteorologia

17-18 marzo

Uscita pratica nel Gruppo dell’Ortles
Notte in rifugio

11 aprile

Lezione teorica - CAI Sassuolo
Alimentazione e pronto soccorso

14-15 aprile Uscita pratica in Val Senales
Notte in rifugio
26 aprile

Lezione teorica - CAI Sassuolo
Conduzione della gita

28-29 aprile

Uscita pratica in Valle Aurina
Notte in rifugio

9 maggio

Lezione teorica - CAI Sassuolo
Autosoccorso in valanga

12-13 maggio

Uscita pratica nel Gruppo del Monte Rosa
Notte in rifugio

 

Regolamento:

  1. L’iscrizione al CAI è obbligatoria (e deve essere effettuata con regolare rilascio, da parte delle sezioni, del relativo tesserino o bollino di annualità in corso).
  2. Costo del Corso: 250€. Per questioni di sicurezza, sarà possibile ammettere al corso un numero MASSIMO di 24 partecipanti.
  3. I criteri di partecipazione e ammissione saranno descritti durante le serate di presentazione.
  4. È obbligatorio presentare al momento dell'iscrizione un certificato medico per attività non agonistica.
  5. E’ obbligatoria la dotazione personale di ARTVA, pala e sonda (possibile noleggio presso il CAI previa prenotazione  al momento dell’iscrizione).
  6. La quota di iscrizione comprende:
    • assicurazione infortuni (polizza standard CAI o primaria compagnia)
    • lezioni teoriche in sede CAI
    • organizzazione in gruppi di massimo 4 partecipanti per ciascun istruttore
    • utilizzo di materiale comune
    • gadget del corso, dispense e materiale didattico
  7. Al momento dell’iscrizione deve essere consegnata una fototessera e la caparra di € 50,00.
  8. Età minima: anni 18.
  9. Per alcune uscite potrà essere richiesto l'anticipo di una “caparra” di conferma presenza, per ragioni di organizzazione dei rifugio, B&B o Pullman.
  10. Gli allievi dovranno attenersi scrupolosamente alle decisioni prese dagli istruttori durante le uscite in ambiente, pena l’allontanamento dal corso.

La Direzione del corso si riserva di apportare al programma le modifiche che dovessero rendersi necessarie per una migliore riuscita dello stesso.

 

Per Iscrizioni e informazioni, rivolgersi a:

Ultima modifica il 08 Ago 2018